mercoledì 22 maggio 2013

*Olio Dante-Oleifici Mataluni*

Vi presento la mia nuova collaborazione molto raffinata con Olio Dante..Sono molto soddisfatta di questa collaborazione, pochi giorni fa ho ricevuto la loro generosa fornitura, che poi vi farò vedere!


La storia di Olio Dante inizia a Genova nel 1849, quando Andrea - capostipite della famiglia Costa - inizia a commercializzare e trasportare olio di oliva e tessuti dalla Sardegna alla Liguria. Nel 1854 Giacomo Costa fonda la ditta “Giacomo Costa fu Andrea”, specializzandosi nell'acquisto dell’olio di oliva grezzo nei paesi del Mediterraneo per esportarlo oltreoceano con l’etichetta Costa.
Nel 1898 partono le prime spedizioni dirette in Nord America, Argentina e Australia, paesi nei quali il consistente flusso di emigrati italiani genera la domanda di prodotti alimentari nazionali. La necessità di trasportare rapidamente i propri prodotti, induce Giacomo Costa prima a procurarsi navi da carico usate e poi a farle costruire direttamente, dando vita a quella che diventerà la flotta della costa crociere. Tra i diversi prodotti italiani, quello più richiesto è proprio l’olio, alimento indispensabile per la cucina italiana ma che nelle Americhe non è ancora diffuso, sostituito da grassi animali e vegetali come il burro e la margarina. Quando Eugenio, uno dei figli di Giacomo Costa, intraprende il primo viaggio nel Nord America con lo scopo di consolidare una rete di vendita, scopre una sorprendente notizia: gli americani identificano il nome Costa più con i portoghesi che con gli italiani, ed è quindi opportuno cambiare marchio perché “il richiamo all'Italia dev'essere facile e immediato”. L’idea di dare all’olio esportato il nome Dante, nasce per offrire agli italiani un prodotto che, nell’immaginario collettivo, richiamasse la patria e che nelle intenzioni di Giacomo Costa venisse associato direttamente all’Italia, proprio come il sommo poeta. Già nel 1904, Olio Dante è talmente conosciuto in America da ricevere all’esposizione di San Louis la sua prima grande medaglia d’oro come miglior prodotto, che sarà seguita dalla seconda medaglia nel 1915 a San Francisco e dalla terza nel 1935 a Bruxelles. La scelta del nome è così felice che qualcuno tenta subito di mettersi sulla scia del successo. Gli spagnoli lanciano l’olio “Beatrice”, con un marchio identico in cui il profilo aquilino dell’autore della divina commedia è sostituito da quello gentile della sua musa. In campo pubblicitario i Costa sono all'avanguardia  le inserzioni sulla stampa sono raffinate sia nell’impostazione grafica, sia nella realizzazione a colori, utilizzando talvolta capolavori dell’arte italiana e fiamminga. Sono fra i primi, nel 1928, a firmare contratti con l’Eiar per gli annunci radiofonici, pagati 2 lire a parola e trasmessi dalla radio Italiana. Quindi, incaricano un disegnatore di creare il personaggio Dantina, una bimbetta con il vestitino corto, un fiocco nei capelli e le scarpine alla bebè. Risalgono al 1933 le prime reclame sulle pagine de "Le Vie d'Italia", storica rivista del touring club italiano. Nel 1959 Olio Dante debutta sulla rai nel carosello di Peppino De Filippo, nei panni del famoso “cuoco sopraffino” e, successivamente, della coppia Paolo Panelli e Bice Valori sulla riviera ligure. Nel 1967 riceve l’oscar dell'imballaggio per la nuova capsula salvagocce contenuta nel tappo "drop stop". Nel 1985 la multinazionale anglo-olandese Unilever rileva Olio Dante con l’impianto storico di Inveruno, gestito dalla Van Den Bergh. Nel 2008 il gruppo spagnolo SOS-Cuetara, che fa capo alla famiglia Salazar Bello, a sua volta acquisisce il brand italiano per poi rivenderlo, nell’aprile 2009, agli Oleifici Mataluni. Dopo 24 anni, dunque, l’etichetta del “sommo poeta” rientra in Italia grazie alla brillante operazione finanziaria condotta dalla famiglia Mataluni. A partire dal mese di maggio, anche la produzione viene trasferita a Montesarchio (Benevento) nel moderno stabilimento degli Oleifici Mataluni, dotato di un laboratorio altamente specializzato nel Controllo Qualità e di un Centro di ricerca per lo sviluppo di materie olearie e packaging innovativo (Criol), uno dei più importanti complessi agroindustriali oleari al mondo.

La loro storia e davvero straordinaria, sono rimasta colpita da tutti i colpi di scena!!merita di essere letta, rimarrete piacevolmente affascinati nel leggerla!
Ora vi mostro quello che mi hanno gentilmente inviato, un pacco davvero mooooolto generoso!!! ^_^ Per questo li ringrazio tantissimo, e doveroso farlo!!!!



Sono 6 bottiglie, 6 diverse qualità!!Andiamo a conoscerle meglio insieme!!

Olio di semi di arachide:
L’olio di Arachide Dante è ottenuto dai semi della leguminosa Arachis hypogaea L. (la nocciolina americana), sottoposto al processo di raffinazione e arricchito con vitamina E e vitamina B6. È tra i più pregiati oli di semi grazie alla composizione in acidi grassi molto equilibrata, simile a quella dell’olio di oliva.

Olio di semi di girasole:
L’Olio di Girasole Dante è ottenuto dai semi di Helianthus annuus L. (varietà ad alto contenuto di acido linoleico), sottoposto al processo di raffinazione e arricchito con vitamina E e vitamina B6. L’olio di girasole è molto ricco di acidi grassi polinsaturi omega-6 (acido linoleico), importanti per la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari.

Olio di semi di mais:
L’Olio di Mais Dante vitaminizzato è ottenuto dai semi di Zea mays L., sottoposto al processo di raffinazione e arricchito con vitamina E e vitamina B6.
Grazie al suo elevato contenuto di steroli vegetali e alla elevata percentuale di acidi grassi polinsaturi, è particolarmente indicato per le diete contro l’ipercolesterolemia (colesterolo alto).

Olita frittura:
Olita è una miscela equilibrata di oli studiata per resistere naturalmente alle alte temperature e non alterare il sapore del cibo. Per questo Olita è ideale per un fritto delicato, croccante ed asciutto. Il classico formato da 1 litro, in bottiglia verde in grado di proteggere l’olio dall’azione della luce e preservarne le proprietà fino all’utilizzo, è adatto per le esigenze della cucina casalinga.

Condisano olio di oliva:
Dal Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni nasce Condisano, l’olio di oliva con la vitamina del sole, per arricchire di vitamina D la dieta quotidiana degli italiani.
Sono pochi gli alimenti che contengono, in natura, vitamina D. Soltanto alcuni grassi animali ne contengono quantità significative dal punto di vista nutrizionale. La dieta quotidiana, quindi, riesce in genere a soddisfare solo in piccola parte il fabbisogno di vitamina D. La restante parte dovrebbe essere garantita dalla produzione nell’organismo a seguito dell’esposizione della pelle ai raggi ultravioletti presenti nella luce solare. Tuttavia, le moderne abitudini di vita, che riducono sempre più l’esposizione solare, e l’utilizzo di creme protettive, rendono sempre più difficile soddisfare il fabbisogno quotidiano di questa vitamina. La carenza di vitamina D sta diventando, per questo, un problema diffuso a livello mondiale. Quale alimento migliore dell’olio di oliva per far entrare la vitamina D nella dieta quotidiana degli italiani? Nasce, così, Condisano, l’olio arricchito con vitamina D. 

Condisano olio extravergine di oliva:
Tutto il gusto e le proprietà di oli extra vergini di oliva selezionati, ottenuti esclusivamente da olive italiane, insieme alla quantità di vitamina D di cui l’organismo ha bisogno ogni giorno. È Condisano, l’Olio Extravergine di Oliva 100% Italiano arricchito con la vitamina del sole.
Sono pochi gli alimenti che contengono, in natura, vitamina D. Soltanto alcuni grassi animali ne contengono quantità significative dal punto di vista nutrizionale. La dieta quotidiana, quindi, riesce in genere a soddisfare solo in piccola parte il fabbisogno di vitamina D. La restante parte dovrebbe essere garantita dalla produzione nell’organismo a seguito dell’esposizione della pelle ai raggi ultravioletti presenti nella luce solare. Tuttavia, le moderne abitudini di vita, che riducono sempre più l’esposizione solare, e l’utilizzo di creme protettive, rendono sempre più difficile soddisfare il fabbisogno quotidiano di questa vitamina. La carenza di vitamina D sta diventando, per questo, un problema diffuso a livello mondiale. Quale alimento migliore dell’olio di oliva per far entrare la vitamina D nella dieta quotidiana degli italiani? Nasce, così, Condisano, l’olio arricchito con vitamina D. 

Presto vi stupirò con tantissime ricette, che realizzerò con questi fantastici prodotti!!!
Se volete dare uno sguardo al sito vi lascio tutti i link qui sotto, ne vale la pena! =)

Sito internethttp://www.oleificimataluni.com/oliodante/
Pagina facebookhttps://www.facebook.com/pages/Olio-Dante/107936431854

34 commenti:

  1. Mai provato questo olio ma mi hai incuriosita molto

    RispondiElimina
  2. Non ho mai provato l'olio Dante, ma proverò senza dubbio al più presto!

    RispondiElimina
  3. io ho sempre usato olio dante, è un ottimo olio e impreziosisce qualsiasi piatto!

    RispondiElimina
  4. buonissimo questo olio dante, sono una consumatrice.

    RispondiElimina
  5. l'olio della puglia è sempre il migliore nel mondo

    RispondiElimina
  6. Un olio prezioso impreziosisce i piatti sempre

    RispondiElimina
  7. adoro i prodotti dante... quest'olio è il migliore!

    RispondiElimina
  8. l'ho comprato diverse volte, lo trovo ottimo!

    RispondiElimina
  9. Non ho mai provato quest'olio ma mi incuriosisce molto

    RispondiElimina
  10. quest'olio è davvero buono e c'è tanta scelta

    RispondiElimina
  11. ..davvero un olio di ottima qualità!!!! ....

    RispondiElimina
  12. ottimo questo olio!!! davvero una qualità unica

    RispondiElimina
  13. Io uso spesso l'olio Olita per friggere e devo dire che rende qualsiasi piatto una squisitezza

    RispondiElimina
  14. L'olio Dante è speciale rende ottimi tutti i piatti!

    RispondiElimina
  15. L'olio dante e sempre in casa mia, davvero ottimo!

    RispondiElimina
  16. mai provato...aspetto le tue ricette ^_^

    RispondiElimina
  17. Compro spesso questo olio perchè lo trovo davvero gustoso e poi non pizzica molto.
    In casa mia non manca mai.
    Lilli

    RispondiElimina
  18. Ottimi prodotti! Alcuni non li mai provati..mi sa che ci faccio un pensierino!

    RispondiElimina
  19. Molto interessanti questi prodotti non le ho mai asagiati, grazie dei consigli

    RispondiElimina
  20. Conosco Olio Dante da sempre: dal sapore unico e in diverse gamme sa accontentare ogni palato ed ogni esigenza!
    A casa non manca mai e un'insalata o un soffritto non è lo stesso senza olio Dante :)

    RispondiElimina
  21. sembra di ottima qualità e tu lo confermi. non resta che provarlo!

    RispondiElimina
  22. Olio Dante è un olio che è da tempo sulla mia tavola, ottimo!

    RispondiElimina
  23. Lo uso e lo preferisco, non lo cambio per nessun motivo!

    RispondiElimina
  24. mai provato, ma sono molto curiosa, grazie per la segnalazione ;)

    RispondiElimina
  25. lo compro spesso ottimo anche crudo sulla frisella

    RispondiElimina
  26. che bonta' l'olio d'oliva ,io lo uso dapperttutto anche nei dolci ...

    RispondiElimina
  27. Deve essere ottimo questo olio!

    RispondiElimina
  28. Ottimo olio bellissima collaborazione!complimenti!

    RispondiElimina
  29. La vitamina D. lo rende unico!

    RispondiElimina
  30. Non sapevo l'olio Dante avesse cosi tante varianti, farò più attenzione quando vado al market!

    RispondiElimina