mercoledì 15 maggio 2013

*Iannarilli Ferruccio*

Ho il piacere di ospitare nel mio blog una collaborazione tutta al naturale. Sto parlando dell'azienda agricola Iannarilli Ferruccio.
Nel loro sito si legge:

L'azienda agraria Iannarilli Ferruccio nasce da una tradizione familiare che risale all'inizio degli anni 50. Questa antica passione per la genuinità ha spinto Iannarilli Ferruccio a creare questa azienda agricola gestita con tecniche agronomiche moderne ed una accurata attenzione per la qualità.
La zona di produzione delle olive, situata a San Bartolomeo, è destinata alla produzione dell’olio extravergine di oliva D.O.P. "Umbria", sotto zona geografica, "Colli Assisi-Spoleto" . L'azienda agricola Iannarilli Ferruccio si estende per 90 ha nel comune di Terni di cui 42 sono vocati alla coltivazione dell'olivo. Infatti l'impianto è posto in una fascia pedemontana importante in terreni ricchi di struttura,  che lasciano penetrare agevolmente le radici della pianta.
Le condizioni ambientali caratteristiche della zona di San Bartolomeo conferiscono alle olive ed all'olio derivato, quelle specifiche caratteristiche qualitative di gran pregio. La zona geografica di San Bartolomeo è caratterizzata da una piovosità media annua pari a circa mm 981 e una temperatura media annua compresa tra 13,4+/-6°C. La gran parte dei terreni è situata in zona collinare e montana a più di 600 mt d'altezza. Questi ultimi derivano dalla disgregazione meccanica di calcari sopra cretacei con formazione del tipo denominato "renano" in cui prevale lo scheletro mescolato a terra rossa o terra bruna, di buona struttura e fertilità. Queste particolari condizioni pedo climatiche consentono una maturazione del frutto molto lenta, tale da provocare un tasso di acidità estremamente contenuto.
Le modalità di raccolta, trasporto, lavaggio, molitura e conservazione sono tutte finalizzate ad esaltare le caratteristiche tipiche di un prodotto affermatosi nei secoli. Pertanto l'olio extra vergine di oliva prodotto in Umbria ha un colore verde brillante, sapore e aroma molto pronunciati.
Dalla coltivazione delle nostre piante, alla spremitura delle olive, vengono applicate (sotto il controllo dell'Istituto Mediterraneo di Certificazione) tutte le norme previste dall'agricoltura Biologica.
La difesa fitosanitaria degli oliveti è effettuata secondo le modalità definite dai programmi di lotta guidata pubblicati dalla Regione Umbria e le indicazioni del regolamento CEE 834/2007 e successive modifiche.
Nel 2003 l'azienda ha aderito al programma biologico  sulla base di una stretta collaborazione con l'Istituto Mediterraneo di Certificazione. L' Agricoltura Biologica, oltre a garantire il massimo della salubrità a vantaggio del consumatore, minimizza l'impatto ambientale e contribuisce a salvaguardare la natura che rappresenta un bene sempre più prezioso. L'azienda ha recentemente realizzato un frantoio e un proprio impianto di confezionamento per la lavorazione esclusiva delle proprie olive (non si effettua lavorazione per terzi), Questo permette di azzerare il rischio di contaminazione con prodotti non biologici o erroneamente conservati. Le modalità di raccolta, trasporto, lavaggio, molitura e conservazione sono tutte finalizzate ad esaltare le caratteristiche tipiche di un prodotto affermatosi nei secoli. Pertanto l'olio extra vergine di oliva prodotto dall'azienda agraria Iannarilli Ferruccio ha un colore verde brillante, sapore e aroma molto pronunciati che con il passare dei mesi tendono ad attenuarsi.

Ora vi mostro cosa mi ha gentilmente inviato l'azienda.
Andiamo a conoscerli meglio nel dettaglio.

- Zuppa mista di legumi.

- Lenticchie umbre.

- Polenta.

- Farro umbro.

- Olio Saggio: da olive completamente mature, fruttato maturo (pesce, tartufo, insalate, fritture, ecc.) Certificazioni: BIO - DOP UMBRIA - ESTRAZIONE A FREDDO.

- Concordia: da olive raccolte a media maturazione, fruttato medio (arrosti, verdure alla griglia, ecc.) Certificazioni: BIO - DOP UMBRIA - ESTRAZIONE A FREDDO.

A breve realizzerò delle ricette con questi prodotti.

Sito internethttp://www.olioeolive.it/default.htm

32 commenti:

  1. ottimi prodotti, non li conoscevo

    RispondiElimina
  2. quante ottime zuppe che potrai fare con questi legumi, si capisce che sono dei prodotti sani e naturali

    RispondiElimina
  3. Ottimi prodotti, tutti da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  4. che bontà, le lenticchie umbre devono essere squisite, grazie per questo post!

    RispondiElimina
  5. che bello..sembra tutto ottimo
    www.theprincessgown.com

    RispondiElimina
  6. mmm mi attira la polenta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    RispondiElimina
  7. Bellissima collaborazione, complimenti :)
    Bacioni
    Carmy

    RispondiElimina
  8. conosco l'azienda il suo olio è eccezionale!

    RispondiElimina
  9. ..davvero degli ottimi prodotti!! tutti buonissimi e speciali..!!!

    RispondiElimina
  10. Non li conoscevo ma sembrano eccellenti prodotti

    RispondiElimina
  11. Curiosa di provarli................... devono essere ottimi

    RispondiElimina
  12. sembrano squisiti questi prodotti grazie per la tua recensione ciao elisa di spicchidelgusto.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Le lenticchie umbre sono buonissime!!!

    chiara di Cioccolato e macarons
    new post!
    http://cioccolatoemacarons.blogspot.it/2013/05/chiamateli-come-voleteper-me-sono-le.html#.UZP2WqKwuyw

    RispondiElimina
  14. Che bontà!!! ottimi prodotti!

    RispondiElimina
  15. Sembrano davvero prodotti di ottima qualità!!

    RispondiElimina
  16. Non conoscevo questa ditta, i prodotti mi sembrano buoni io li userei tutti, mi
    piacciono molto le minestre di legumi con farro .

    RispondiElimina
  17. Che bontà sembrano degli ottimi prodotti!

    RispondiElimina
  18. Prodotti ottimi grazie dei consigli

    RispondiElimina
  19. sembrano ottimi prodotti..grazie per le info.

    RispondiElimina
  20. ciao ho appena scoperto il tuo blog...:) sono una tua nuova iscrittaaaaa...:) se ti va passa da me..baciii...
    http://missbutterflymakeup.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. ottimi prodotti direi...grazie delle info =)

    RispondiElimina
  22. non conosco questo brand vado subito sul sito grz per le info.

    RispondiElimina
  23. Ringrazio tutti per la fiducia...
    l'Umbria offra molte occasioni per una gita, specie in questo periodo primaverile.
    La cascata delle Marmore con i suoi sentieri, il lago di Piediluco, la Valnerina fino a Visso o Norcia è un itinerario fra i più belli.
    Ad est abbiamo Spoleto (dove girano ora Don Matteo), Spello (a chi piacciono le salite) fino ad arrivare ad Assisi.
    Ad ovest, Todi e Orvieto (Duomo e pozzo di San Patrizio)
    Se scegliete il primo itinerario vi consiglio di visitare l'abbazia di San Pietro in Valle dove trovare anche un piccolo ristorante che usa ricette medioevali e prodotti scelti tra i presidi SlowFood
    Sono a disposizione per eventuali informazioni anche tecniche sui prodotti.
    Ricordatevi che l'olio non è un alimento ma un condimento e pertanto non esiste un olio migliore in assoluto (se non dal punto di vista nutrizionale), ma un abbinamento olio, cibo migliore degli altri... E' per questo che faccio 3 tipi di olio.
    La differenza di prezzo non rispecchia la qualità, ma solo il costo di produzione.
    Ferruccio

    RispondiElimina
  24. Sono curiosa di vedere le ricettine che mi proporrai!
    L'Umbria come già dissi in privato è il cuore di moltissimi ricordi d'infanzia, vacanze con la mia famiglia, e tra questi posti stupendi risiede una tradizione culinaria delle migliori che si possano trovare in Italia!

    RispondiElimina