venerdì 5 aprile 2013

*Orved*


Ciao a tutti..oggi nel mio blog una collaborazione importantissima!!!
Ringrazio tantissimo l'azienda Orved per avermi dato questa opportunità..



Orved si occupa di macchine per il sottovuoto sia a livello industriale che domestico..


Andiamo a conoscere meglio quest'azienda..

Sorta nel 1984 con denominazione ORVED di Salvaro Marziano, l'impresa si è nel tempo trasformata in Srl e, nel mese di luglio 2009, dopo 25 anni di storia e di successi, è divenuta una società per azioni con socio unico.
Le variazioni da ditta individuale a Società di persone prima e di capitali poi, hanno caratterizzato il percorso e rappresentato la continua crescita aziendale: esse sono variate con l’aumento delle dimensioni aziendali, del numero di clienti, dei collaboratori e dipendenti nonché dell’espansione delle aree nazionali ed internazionali interessate dalla diffusione dei prodotti ORVED, ora presente in tutto il mondo. Fin dall'inizio l'azienda si è occupata di ideazione, progettazione, costruzione e sviluppo di macchine confezionatrici sottovuoto ed in atmosfera modificata e protettiva.La prima macchina confezionatrice progettata e realizzata dalla Orved, denominata ORVED VM/13, ha fatto storia nell'ambito del confezionamento sottovuoto ad estrazione esterna. Essa, infatti, ha innovato il sistema di creazione del vuoto che, rispetto al classico e conosciuto sistema "a campana", presenta alcuni vantaggi, quali ad esempio: riduzione dei costi, ridotte dimensioni della macchina, estrema versatilità, maggiore velocità di esecuzione.
A questo modello sono poi seguite molte altre tipologie di macchine sottovuoto sia con l'innovativo sistema ad aspirazione esterna che nel tradizionale sistema a campana. 
ORVED, da sempre, offre una produzione caratterizzata da altissimo livello qualitativo e soluzioni tecnologiche molto avanzate ed innovative. L'affidabilità e la robustezza delle macchine ORVED sono proverbiali : esse vengono riconosciute e confermate da una presenza ormai venticinquennale sui mercati mondiali.Ogni macchina ORVED risponde alle più severe normative internazionali, è certificata CE e la ORVED è certificata ISO 9001:2000 sia per la produzione di macchine che di buste sottovuoto. Tutte le macchine godono di garanzia e l'assistenza viene assicurata in modo veloce e professionale da ORVED tramite la propria presenza internazionale ed i propri importatori e distributori. La costruzione totalmente in acciaio inox di struttura , camere a vuoto e di ogni altro particolare metallico, a partire dalla più piccola vite, identifica la produzione ORVED ed assicura solidità alle macchine.

Ora vi farò vedere la macchinetta che mi e stata gentilmente inviata.. ^_^






E il modello VACUUM FAMILY.


Vi chiederete, perchè comprare questa macchinetta, penserete che non serve a nulla, che non e dispensabile..invece vi sbagliate!!ci sono tantissimi vantaggi che potrete ottenere..ve li elenco qui sotto. ^_^

Perchè scegliere il sotto vuoto????
- Cucinare sano.
I cibi conservati con la tecnica del sottovuoto, una volta cucinati, non hanno niente da invidiare ai cibi freschi, proprio perchè il sotto vuoto ne mantiene invariate le caratteristiche organolettiche.

- Il giusto sapore.
Il sottovuoto blocca il processo di ossidazione per cui i cibi cosi conservati non perdono gusto, anzi risultano più stuzzicanti

- Il sottovuoto evita: 
La proliferazione di quei piccoli parassiti che, normalmente si formano nella pasta, nel riso, nelle farine o nella frutta secca.
L'irrancidimento di grassi ed olii, a formazione delle muffe, anche nei cibi conservati sott'olio.
Di dover ricorrere alla conservazione di insaccati in olio o in strutto, sottraendosi cosi ad una fastidiosa e senza dubbio noiosa incombenza, ossia la fase di pulitura.

- Risparmiare tempo.
In un mondo come quello contemporaneo, in cui si susseguono a ritmo frenetico impegni lavorativi, sociali e famigliari, trovare il tempo da dedicare alla preparazione del cibo è sempre più difficile. Ma grazie alla tecnologia sottovuoto, che garantisce un’ottima conservazione anche dei prodotti e dei cibi cotti, sarà possibile sfruttare i momenti liberi della settimana per la preparazione dei vari piatti, che potranno poi essere riscaldati e consumati velocemente, al momento desiderato. Inoltre, dato che per utilizzare una pietanza precedentemente preparata è sufficiente metterla a bollire in una pentola, si eliminerà anche il fastidio di lavare numerose stoviglie. 

- Igiene.
Eliminando l'aria, tutti quei microrganismi aerobici (vale a dire che hanno bisogno di aria per vivere) non possono proliferare e, di conseguenza, non possono compromettere la conservazione degli alimenti. Avendo la possibilità di utilizzare frigorifero e congelatore, non solo i tempi di conservazione si allungano notevolmente, ma le caratteristiche organolettiche non svaniscono. 

- Semplicità.
Le macchine ORVED sono tutte dotate di comandi automatici, che permettono di creare il sottovuoto in tre semplicissime mosse! Praticità d'uso e massimi risultati! 

- I molteplici vantaggi.
I vantaggi del sottovuoto non si limitano agli alimenti, ma possono essere estesi anche ad una vasta gamma di oggetti di uso quotidiano. Per esempio, l'argenteria e gli oggetti in oro, essendo soggetti alla ossidazione, possono essere conservati con questa tecnica. La mancanza di aria evita inoltre l'ingiallimento dei documenti. I capi di abbigliamento possono anch'essi essere così conservati, evitando di ricorrere a tarmicidi, il cui odore può risultare sgradevole ad alcune persone. Sarà possibile ricavare molto spazio libero in più, riducendo l'ingombro di complementi d'arrendo quali piumoni e cuscini.
Anche le pellicole (nastri audio e video, negativi ecc.) possono sfuggire all'inesorabile azione del tempo grazie a questa tecnica. 

- Eliminazione degli odori.
Niente più cattivi odori nel frigorifero perché le essenze dei singoli alimenti rimangono catturate nei sacchetti e nei contenitori. La mancanza d'aria, inoltre, eviterà il velo di brina che si forma sui cibi conservati nel congelatore e che può comprometterne le proprietà nutritive: la brina è dovuta al congelamento delle particelle di acqua presenti nell'aria. Niente aria, niente brina.

Io ho subito messo in pratica la macchinetta, mi sono organizzata il frigo, e alcuni cibi che ho poi conservato nel congelatore.
Ho trovato l'offerta di un bel pezzo di formaggio, ne ho approfittando sapendo che l'avrei potuto conservalo applicando il metodo del sottovuoto.


Stessa cosa per la pancetta, super offerta, ne ho preso 2 pezzi, una l'ho usata per fare la pasta, e l'altra comodamente conservata in frigo usando il metodo del sottovuoto.


Per finire il dispensatore di odori, IL GORGONZOLA!!!!


Questa macchinetta e semplicissima da usare, si accende, basta cliccare un tasto e fa tutto da sola. ^_^ Da quando ho organizzato il mio frigo conservando le varie pietanze con il sottovuoto risparmio tempo, spazio, mi preparo le giuste porzioni, ma la cosa che mi ha soddisfatto di più è l'ordine nel mio frigorifero, niente contenitori di qua e di la, niente odori sgradevoli di formaggi e cibi vari, tutto e al suo posto, mantenendo i propri aromi, che non verranno alterati.

Un'ultima cosa.......
Non ci sono solo le le buste sottovuoto, ma anche i contenitori..sono progettati in policarbonato che li rende estremamente resistenti, il sottovuoto all'interno del contenitore viene creato per mezzo della valvola presente sul coperchio, la posizione di tale valvola, abbassata rispetto all'altezza del coperchio, consente il mantenimento della superficie piana, in modo da poter riporre sopra di essi altri contenitori, evitando cosi ulteriori sprechi di spazio. Questi contenitori ci permettono di conservare igienicamente qualsiasi alimento, fresco o precotto, e sono stati progettati per essere lavati anche nella lavastoviglie!!

Nei seguenti post vi farò vedere alcune ricette, utilizzando il metodo del sottovuoto, un metodo sano facile e molto veloce!


6 commenti:

  1. sto utilizzando pure io questa macchina sigillatrice ed è ottima.

    RispondiElimina
  2. Cia, molto ottima questa macchina, visita la mia pagina c'è un premio per te http://anni6027.blogspot.it/2013/04/premio.html ,
    mi sento tanto Maria

    RispondiElimina
  3. ...deve essere veramente favolosa!!!!

    RispondiElimina
  4. Che bella e molto pratica, grazie della info

    RispondiElimina
  5. Molto pratica e utile a casa, grazie delle info!

    RispondiElimina