lunedì 23 novembre 2015

*Viticoltori dei Colli Cimini*

Alcuni giorni fa mi ha chiamato un mio carissimo amico che fa il pescatore, mi propone dei granchietti, inutile dirvi che mi sono fiondata a casa sua per acquistarne qualche chiletto. Rientrata a casa mi sono subito messa all'opera, tra il pulirli e il pensare a come cucinarli, giro lo sguardo e vedo il vino bianco Greco di Vignanello, un bel piatto di spaghetti con un sughetto piccante di granchi accompagnato da questo favoloso vino bianco.

La viticoltori dei Colli Cimini è una società cooperativa che trasforma le uve esclusivamente conferite dai soci commercializzando i vini da queste ottenuti. Riunisce circa 400 piccoli viticoltori le cui vigne, in coltura specializzata, ricadono prevalentemente all'interno della zona di produzione dei vini D.O.C. Vignanello. Custode della vocazione e della lunga tradizione vitivinicola del territorio, l'azienda vanta oltre cinquant'anni di attività a beneficio della qualità e della naturalezza dei propri vini. Nella struttura è presente anche un frantoio dove si produce olio extra vergine di categoria superiore attraverso procedimenti di estrazione esclusivamente meccanici. I terreni compresi nell'area della D.O.C. Vignanello hanno origine dalle manifestazioni vulcaniche del complesso Cimino della fine del Pliocene caratterizzate da fenomeni esplosivi che hanno generato terreni formati da tufi stratificati. L'altitudine dei terreni coltivati a vite è compresa tra i 220 ei 445 m s.l.m., l'esposizione generale è orientata verso ovest, sud-ovest, ed il clima dell'area è di tipo temperato di transizione caratterizzato da una temperatura media di 14,2° C e da precipitazioni medie annue comprese tra i 954 ed i 1166 mm. La combinazione tra natura del terreno e fattori climatici fanno della zona delimitata come DOC Vignanello un territorio altamente vocato alla produzione di vini di pregio. La denominazione di origine controllata Vignanello interessa in toto i territori dei comuni di Vignanello, Corchiano, Vasanello, Bassano in Teverina, in parte quelli di Gallese, Fabrica di Roma e Soriano nel Cimino.


- Vignanello rosso:
Il vino è ottenuto con macerazione a temperatura controllata. Ha un colore rosso intenso, profumo delicato e vinoso, gusto persistente e mediamente tannico.

- Molesino
La macerazione sulle vinacce a temperatura controllata avviene separatamente per i due vitigni. Nella primavera successiva, effettuato l'assemblaggio, il vino matura in recipienti di acciaio. Ha un colore rosso carico con leggeri riflessi violacei, odore intenso, gradevole con note speziate e liquirizia. In bocca la buona acidità ed i tannini morbidi lo rendono caldo, corposo, lungo e persistente.

- Greco di Vignanello:
Prodotto in quantità limitata, è ottenuto in purezza dalle uve dell'omonimo e antico vitigno ancora presenti nel territorio. Ha riflessi verdognoli ed aroma caratteristico. Il gusto è ben definito e persistente, il retrogusto amarognolo.

Il sugo di granchietti qui in Sardegna e come se fosse "un piatto tipico", e ottimo gustato semplicemente cosi, ed ovviamente per mangiarli ci si deve sporcare le mani.. =P altrimenti una valida alternativa e utilizzare questo sughetto con la pasta. Come potete vedere dalla prima foto ho tolto tutte le zampette, e dopo averli puliti tutti gli ho sbollentati per qualche minuto, poi in padella conditi con aglio, prezzemolo e peperoncino, dopo la rosolatura di 5 minuti ho aggiunto il sugo.


Se non sbaglio, l'anno scorso vi ho fatto conoscere un altra ricetta della panada, con la carne però.. Per chi non avesse visto il mio post riporto qui 2 righe per farvi conoscere questo antichissimo piatto povero. La panada è un piatto tipico sardo conosciuto ormai in buona parte dell'Italia, originario però del paese di Assemini (dove vivo io) in provincia di Cagliari. Conosciuto in sardo come Sa Panada, nata come un involucro di pasta ripiena di carne di agnello o di anguilla, di origine nuragica e quindi millenaria, la panada costituiva la base dell'alimentazione agro pastorale perché di facile conservazione e ottima durata, in quanto conserva inalterato il gusto. Mia suocera la preparava spesso, in quanto era un piatto completo, 50 anni fa c'era ancora tanta povertà, e questo per loro era un piatto davvero ricco..con carne-verdura o pesce-verdura più la crosta di pane che sarebbe l'involucro della panada. La vera e propria panada e preparata con le anguille. Diversi anni che non la preparavo così, ma avendo trovate le anguille fresche non potevo non rispolverare certe tradizioni e ricordi.


Spero che vi abbia fatto piacere conoscere qualcosa della mia bellissima isola, come avete visto per il piatto di spaghetti con i granchi ho optato per abbinare il vino bianco Greco di Vignanello, scelta perfetta perchè il tutto si è sposato benissimo, infatti questo bianco si abbina a tutte le specialità di pesce. Per la panada ho deciso di accostare il rosso Vignanello per smorzare un pò il sapore persistente delle anguille. Sapori unici e decisi. Per tutti e due i vini ho avvertito un retrogusto amarognolo, ma non troppo, il profumo è davvero inebriante. Come sapete la scelta di un buon vino è fondamentale per accompagnare i nostri piatti, specialmente per chi, come me, ama cucinare e presentare i suoi piatti in una certa maniera. Questi dovete assolutamente provarli. Qui sotto vi lascio tutti i contatti.

Sito internet.
Pagina facebook.

52 commenti:

  1. ha preparato dei piatti eccellenti che sicuramente avranno accompagnato al meglio i vini ricevuti! buona serata, passa a trovarmi...

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questa azienda vinicola ma sembra offra prodotti di qualità. Ottimi gli abbinamenti culinari, complimenti

    RispondiElimina
  3. adoro il vino e il greco di vignanello è davvero un ottimo vino complimenti per l'bbinamento

    RispondiElimina
  4. Cara amica, oggi mi prendi proprio per la gola. Hai preparato dei piatti deliziosi, anche se devo ammettere di non aver mai assaggiato la panada, ma caspita se mi ispira... mi sembra un piatto ricco e gustoso. Ottimo abbinamento enogastronomico, complimenti :-)

    RispondiElimina
  5. Dei vini davvero raffinati, sicuramente importanti per ricevere ospiti a casa! Mi ispira molto il Greco di Vignanello

    RispondiElimina
  6. ma che piatti invitanti che hai preparato!! davvero complimenti sei bravissima!! avranno accompagnato al meglio i meravigliosi vini ;)

    RispondiElimina
  7. Un buon vino fa sempre la differenza, in generale amo i rossi, e voglio proprio provare il Vignanello :) I tuoi piatti sono sempre super invitanti!

    RispondiElimina
  8. A me piace moltissimo bere un buon bicchiere di vino durante i pasti. Questa azienda vinicola non la conoscevo, quindi ti ringrazio per avercene parlato! Non conoscevo neanche i piatti che ci hai presentato e sono davvero molto appetitosi, soprattutto il sughetto di granchietti!!!

    RispondiElimina
  9. Non bevo moltissimo vino e proprio per questo mi trovo in difficoltà quando ho intenditori a cena. A Natale verrà a mangiare da me mio suocero, appassionato di vini e grande estimatore. Mi hai dato degli ottimi consigli, magari "scopiazzerò" da te per non fare brutta figura!

    RispondiElimina
  10. che piatti meravigliosi hai preparato..ho l'acquolina in bocca...credo che accompagnati da un ottimo vino come quelli che proponi rendano questa cena perfetta

    RispondiElimina
  11. Il vino non mi piace molto ma le ricette sono molto golose e sembrano anche gustose, sopratutto il sughetto ai granchietti.

    RispondiElimina
  12. valido il vino, ma le ricette devono essere ottime!!! bravissima

    RispondiElimina
  13. Hai preparato dei piatti eccellenti complimenti e quei vini sembrano davvero ottimi complimenti ♥

    RispondiElimina
  14. Mi incuriosisce molto la panada, è molto bella da vedere e sicuramente replicherò la tua ricetta abbinando uno di questi ottimi vini dei Colli Cimini..a proposito dove li trovo in commercio?

    RispondiElimina
  15. Marina Napolitano28 novembre 2015 03:37

    Un abbinamento perfetto. Ottima scelta, complimenti!

    RispondiElimina
  16. che ricette particolari e di certo gustosissime! Non potevi che accostare dei vini di un certo spessore come questi che presenti!

    RispondiElimina
  17. Complimenti hai preparato degli ottimi piatti che ben si abbinano ai vini che hai ricevuto..complimenti..

    RispondiElimina
  18. Non conoscevo la ricetta della pananda, davvero molto interessante, ottimo anche l'abbinamento del vino, tu si che sei una buongustaia. Complimenti!

    RispondiElimina
  19. le ricette mi piacciono molto e il vino che hai scelto credo che si abbini molto bene. l'azienda è nuova per me, la prenderò in considerazione per il vino del pranzo di natale

    RispondiElimina
  20. complimenti ottime queste ricette e complimenti anche per gli accostamenti

    RispondiElimina
  21. wow complimenti! ci hai proposto delle ricette veramente golose ed invitanti che sono perfette accompagnate da questi vini pregiati!

    RispondiElimina
  22. non conoscevo queste ricette! devono essere ottime soprattutto accompagnate da questi vini...di sicuro i miei amici apprezzerebbero!

    RispondiElimina
  23. la ricetta del pane ripieno voglio rifarla per capodanno quando avro' amici a cena magari abbinero' anche il vino che hai proposto tu complimenti e grazie per l'idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti "pane ripieno" ci sta proprio bene! ^_^

      Elimina
  24. che bontà queste ricette la seconda non la conoscevo, mi hai molto incuriosita, ottimi piatti con ottimo vino sono un ottima accoppiata

    RispondiElimina
  25. ma che bontà questi piatti... devo proprio provare....i vini non li conoscevo ma devo dire che mi hai incuriosita

    RispondiElimina
  26. la panada mi fa una gola che non immagini, non avevo mai sentito parlare di questo piatto eppure mi sembra golosissimo

    RispondiElimina
  27. devo dire che le tue ricette sono magnifiche, ottime per accompagnare vini così pregiati!! complimenti ;)

    RispondiElimina
  28. Claudia Carconi30 novembre 2015 10:52

    Mamma mia mi hai fatto venire l'acquolina in bocca con le tue ricette :D immagino poi accompagnate da un buon vino :)

    RispondiElimina
  29. Questi vini di sicuro meritano i tuoi piatti davvero molto invitanti! mi hai fatto proprio ingolosire ^^ ottima accoppiata

    RispondiElimina
  30. Ottime ricette complimenti sei bravissima e questo vino sarà stato ottimo compagno per le tue ricette .ottimo da gustare

    RispondiElimina
  31. Ci proponi due favolose ricette sarde, terra che adoro, accompagnati da due ottimi vini.Io prediligo i rossi, ma con il pesce ci vuole il bianco.

    RispondiElimina
  32. buon cibo e buon vino sono una coppia vincente! sicuramente da provare questo vino visti i tuoi consigli

    RispondiElimina
  33. Io amo il buon vino durante un pasto importante! Prediligo il rosso e tra i vini che ci mostri devo dire che il Greco di Vignanello mi sembra davvero eccezionale. Complimenti per i piatti che hai preparato e per gli abbinamenti!

    RispondiElimina
  34. La ricetta e l'abbinamento del vino sono davvero eccezionali. Credo che saresti una bravissima cuoca in un ristorante!

    RispondiElimina
  35. già il fatto che questi vini siano prodotti con uve di piccoli viticoltori ne fa degli ottimi vini. complimenti per l'abbinamento alle tue ricette, sono molto invitanti.

    RispondiElimina
  36. non conoscevo questa azienda e i loro buonissimi vini che acquisterò sicuramente devono essere molto ma molto buoni

    RispondiElimina
  37. wow non ho mai assaggiato questo sugo di granchietti e mi piacerebbe proprio assaggiarlo cosi con un buon vino!!!

    RispondiElimina
  38. Questi vini devono essere eccellenti, complimenti per i piatti presentati

    RispondiElimina
  39. Seguirò i tuoi consigli e sicuramente farò un giro sul sito web per dare un'occhiata alla proposta di vini, sono alla ricerca di qualcosa di speciale da portare in tavola per Natale!

    RispondiElimina
  40. I monti Cimini sono fonte di ricchezze varie, ma il vino non lo conoscevo e credo che si possa sposare bene con piatti anche della tradizione laziale, appena posso vedo se lo vendono da me

    RispondiElimina
  41. le ricette sono davvero molto particolari e complimenti per la realizzazione ed i vini che presenti devono essere altrettanto buoni!

    RispondiElimina
  42. le ricette che proponi sono davvero invitanti
    buona serata

    RispondiElimina
  43. questi splendidi piatti accompagnati da questi vini sicuramente altrettanto gustosi sono perfetti per queste sere di festa che ci aspettano...Non conoscevo questa azienda ma mi incuriosisce molto scoprire nuovi prodotti..

    RispondiElimina
  44. Carla Prezioso2 dicembre 2015 01:19

    Che delizie proponi, sicuramente i piatti sono succulenti e invitanti, i vini invece di qualità eccelsa

    RispondiElimina
  45. Le ricette sono molto gustose, devo assolutamente provarle, grazie per il consiglio.

    RispondiElimina
  46. hai realizzato delle fantastiche ricette, assolutamente deliziose con questi ottimi vini.

    RispondiElimina
  47. ottimo marchio di vino, li proverò assolutamente mi hai molto incuriosito in merito.

    RispondiElimina
  48. tutte le ricette che ci mostri oggi sono assolutamente gustose e molto invitanti, le proverò a fare anche io utilizzando i vini che citi nel tuo post, mi pare che siano proprio buoni

    RispondiElimina
  49. non conoscevo questo marchio di vini, grazie per avermeli fatti conoscere, li proverò sicuramente.

    RispondiElimina
  50. amo i vini, li acquisterò sicuramente devono essere super deliziosi e buonissimi a dir poco.

    RispondiElimina
  51. non conoscevo nemmeno io questo marchio di vini, lo proverò sicuramente deve essere molto ma molto buono,grazie per il post in merito.

    RispondiElimina